Informativa sulla Sicurezza 

Lei ci sta dando fiducia sulla tutela delle informazioni relative al Suo reclamo. Noi non prendiamo questo alla leggera. NetNeutrals UE ha implementato metodi da leader del settore per garantire che i Suoi dati siano al sicuro.
 
Sicurezza dei Dati
Le pratiche per la tutela della sicurezza adottate da NetNeutrals UE soddisfano o superano gli standard di settore e quelli governativi.
Tutti i trasferimenti di dati sono criptati utilizzando crittografia Secure Socket Layer.
Tutti i dati sensibili sono memorizzati con cifratura che supera gli standard governativi per i dati classificati.
 
Sicurezza dei Dati Personali
Non condivideremo le Sue informazioni personali con terzi senza il Suo permesso, a meno che ciò sia imposto dalla legge o da una citazione in giudizio (per ulteriori dettagli si prega di consultare la nostra Informativa sulla Privacy).
Per ulteriori domande o dubbi riguardanti le pratiche per la tutela della sicurezza adottate da NetNeutrals.com, non esiti a contattarci direttamente a [email protected].
Contact
Compila il modulo se si hanno problemi di apertura di un caso o se hai un'altra domanda circa il nostro processo. Esamineremo il tuo caso e tornare al più presto possibile.

NetNeutrals EU
Johnstown Business Centre
Johnstown, Naas
Co Kildare
W91 C99T
Ireland
+353 15312836
   
© NetNeutrals Ltd, 2019 


NetNeutrals EU è un corpo di Decisione di Disputa approvato sotto la Decisione di Disputa Alternativa per Consumatore Discute (Autorità Competenti ed Informazioni) Regolamentazioni 2015


NetNeutrals eu è un organo di risoluzione delle controversie approvato nell'ambito dell'Unione europea (risoluzione alternativa delle controversie per i consumatori) regolamenti 2015

NetNeutrals EU è stata approvata nel luglio 2016 dall'Autorità per l'aviazione civile (il regolatore del traffico aereo del Regno Unito) per operare come organismo ADR per i consumatori di aviazione.
NetNeutrals EU si è ritirata volontariamente dall'elenco CAA dei fornitori di ADR approvati nel settembre 2017 con l'intenzione di chiedere di rientrare nel mercato delle controversie sull'aviazione del Regno Unito in una data futura